Intervista esclusiva a Charlaine Harris.

Pubblicato: 05/03/2010 da trueblooditalia in Terza Stagione, True Blood Home
Tag:, , , ,

Martedì scorso, il 2 Marzo, Charlaine Harris è stata ospite allo Shango, locale romano. E’ stata intervistata dal sito di True Blood Italia che le ha rivolto le vostre domande inviate qui sul sito e su facebook. Naturalmente non abbiamo potuto farle tutte le domande che ci sono arrivate (erano moltissime! Ma grazie a tutti!),  speriamo che quelle poste alla sig.ra Harris siano di vostro gradimento 🙂

Il sito di True Blood Italia vuole ringraziare immediatamente Paola Turco per la sua gentile disponibilità e alla Fazi Editore. Un ringraziamento doveroso va naturalmente a lei, Charlaine Harris.


TRUEBLOODITALIA: Quando ha iniziato a scrivere le avventure di Sookie aveva già tutto in mente,
sapeva già dove arrivare?

CHARLAINE HARRIS: Assolutamente no, perché sono una pessima
pianificatrice. Tutto è cominciato con l’idea di
una giovane ragazza che si innamora di un
vampiro. Il resto della saga altro non è che il
tentativo di rispondere alla domanda: “Perché una
qualunque ragazza sana di mente si innamorerebbe
di un vampiro?”. Io, comunque, so come tutto
finirà… ma non lo sa nessuno a parte me!


TB: Si è mai fermata e ha pensato ‘oddio cosa stò
scrivendo’? a chi interessa una storia sui vampiri e sul
soprannaturale?’

CH: No, anzi, ho abbandonato i gialli classici che
scrivevo da tempo per il soprannaturale proprio
perché volevo raggiungere un bacino più ampio di
lettori.

TB: Perchè ha collocato la storia in Luisiana e a Bontemps?

CH: Perché vivo lì da sempre. Bontemps è un mosaico
dei tanti paesini e delle tante persone strane e
eccentriche conosciute nella mia vita.

TB: Ci sono capitoli che non sono stati pubblicati? Segreti non
svelati?

CH: No, l’unico che ho tagliato è una parte in cui
parlavo del ciclo mestruale delle donne e di come
questo attraesse i vampiri! Ma il mio editor ha
detto che era meglio toglierlo!

TB: Perchè nel 1 libro, “Dead until dark“, la figura di Bill
Compton non era male,e pure nel 2 libro “
Living dead in
Dallas“, e così repentinamente, in “Club dead” la sua

figura è stata resa così in negativo (ha persino
stuprato Sookie nel bagagliaio) e praticamente accantonata
salvo marginali apparizioni? ha perduto interesse per la
figura di Bill perchè non sapeva più cosa scrivere di
lui? mentre Eric l’ha ispirata maggiormente?

CH: Bill ricomparirà nella serie, più in la. La
scena dello stupro è ambigua. Posso parlarne con
autorevolezza perché sono stata stuprata io
stessa e quella scena mi serviva per far capire
che per quanto i vampiri siano integrati, sono
pur sempre dei vampiri e in alcune situazioni
torneranno alla loro natura vampiresca.

TB: TrueBlood è arrivato alla terza stagione e i libri sono
ancora in fase di pubblicazione. Chiederei a Charlaine se
guardare TrueBlood e vedere alcuni personaggi così diversi
da come appaiono nei libri (soprattutto Bill e il suo
rapporto con Sookie) le ha fatto cambiare idea sul finale
della saga o l’ha influenzata in qualche modo.

CH: No, la saga e la serie sono cose ben diverse.
Alan segue la sua visione, che io rispetto, e io
seguo la mia.

TB: La Sookie del telefilm le piace? C’è qualcosa che l’ha
delusa o infastidita della versione di Alan Ball? C’è
invece qualcosa che le è piaciuta e che le ha fatto
pensare “cavolo, potevo scriverlo nel libro!”?

CH: Assolutamente sì, la figura di Jessica è geniale
e ho pensato: “cavolo, l’avrei potuta mettere nei
libri!”. L’interazione con Jessica aiuta molto
l’evoluzione della storia.

TB: Cosa ne pensa dei personaggi creati esclusivamente da
Ball, tipo Jessica, che non hanno riscontro nei suoi libri,
o da personaggi tipo Lafayette, che muore dopo il primo
libro e invece in TB non solo è vivo, ma è anche un
personaggio assai vivace, reso magistralmente da Nelsan
Ellis?

CH: L’attore è così bravo e fantastico! Alan pure
voleva farlo fuori, ma visto che era bravo, lo ha
tenuto. E pensate che lui nella vita reale è
completamente diverso, suo padre è pure un prete!

TB: Si arrabbierebbe se, a sorpresa, Ball snaturasse
la trama dei suoi libri,e, per dirne una, facesse l’happy
ending tra Bill e Sookie invece che con Eric?

CH: Va detto che sarà difficile cambiare il finale,
dal momento che il finale lo conosco solo io. Ma
mi sorprende che tutti pensino che sarà Eric a
farcela. La cosa non è poi così scontata…


TB: Le piacciono gli attori scelti per la serie? E’ stata
interpellata per la scelta? Per la sceneggiatura della serie
è stata interpellata?

CH: Sì, gli attori mi piacciono molto. No, non sono
stata interpellata per la scelta. Adoro Sookie!

TB: Un’ultima domanda. Può dare una piccola anticipazione ai
fans italiani del sito True Blood Italia?

CH:  Sookie scoprirà cose sul suo passato che non potete neanche immaginare…

E con quest’ultima domanda si conclude la nostra intervista alla grande
Charlaine Harris!

Ecco un regalino che ha fatto per i nostri lettori:



Advertisements
commenti
  1. Katia ha detto:

    Ma che bello….. sono contenta che la Harris abbia risposto che non é così scontato che Eric e Sookie diventeranno la coppia felice!!! Ci sarà spazio anche per la ricomparsa di Bill….. e poi sono d’accordo con la sua osservazione, il personaggio di Jessica sarebbe stato fico nei libri! 🙂

  2. benedetta ha detto:

    grazie a voi per aver esposto le mie domande e curiosità alla Harris!

  3. trueblooditalia ha detto:

    Figurati Benedetta, è stato un piacere. Con la speranza di aver soddisfatto le vostre richieste 🙂

  4. chicca ha detto:

    molto, molto interessante!!!Dunque non è scontato che sia Eric a spuntarla, eh? Bill non credo proprio…a meno che non ci sia un ritorno di fiamma di Charlaine verso questo personaggio, ma lo ritengo assolutamente improbabile, e visto che, tempo fa, ha detto che sapeva fin dal principio con chi doveva finire Sookie, e inoltre a Bill ha anche ritagliato l’odioso ruolo dello stupratore, quindi….O è Alcide o è Sam, a questo punto…ma io, da buona sostenitrice dell’Eric cartaceo, spero in lui!!! Grazie Francesco per aver posto queste domande!!!

  5. Elisa ha detto:

    Grazie davvero per questa bellissima intervista e per aver posto diverse delle mie domande (che erano praticamente le stesse di Chicca :-O)
    Dire che sono estremamente felice che la Harris abbia risposto che non è così scontato che Eric e Sookie diventeranno la coppia finale felice è un eufemismo… evviiiiivaaaaaaaa!!!!!!!
    BIIIIIILLLLLL!!!! 🙂

  6. irene ha detto:

    Forse c’è ancora speranza per Bill e SOokie!!!!!!!

  7. irene ha detto:

    Forse c’è ancora speranza per Bill e SOokie!!!!!!! Leggerò death in the family con più gioia!!!

  8. Hime ha detto:

    Grazie per aver posto le mie domande! eheh… Ecco, le mie paure vengono confermate… Le cose sono 2:
    – O la Harris vuole confonderci le idee, ma sookie finirà ugualmente con Eric
    – Oppure… nooo… sookie ed eric DEVONO finire insieme. Se è vero che lei sa con chi farla finire fin dal secondo libro, può trattarsi solo di Eric, Bill o Sam, dato che Alcide non era ancora comparso allora. Boh…

  9. Sleepingbeaut ha detto:

    Eriiic!! Deve finire con lui ASSOLUTAMENTEEE!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...